Pubblicato il Lascia un commento

MLM – è etico il multilevel nel settore del wellness o medico?

Il marketing multilevello e l'etica aziendale.
Quanto un'azienda e seria, non dipende dal metodo di vendità, ma da quanto tutti gli operatori mirano alla soddisfazione incondizionata del cliente.

MLM Cosa è il MLM , è etico oppure no nel settore del fitnee e medicale?

Quando le persone vengono da noi esperti di fitness per chiedere aiuto, molti di loro sono vulnerabili e disperati e desiderano apportare cambiamenti positivi alla loro salute. Fortunatamente, ci sono personal trainer ben addestrati che hanno a cuore i migliori interessi di queste persone.
Ci sono alcuni esperti di fitness, tuttavia, che sono meno che etici quando si tratta di formare i clienti e gestire un'attività redditizia.

I sistemi aziendali che si basano su piani multi-marketing sono spesso associati a strategie di marketing losche e alle società da cui proviene lo schema e se si tratta di uno schema piramidale o di un'azienda di marketing multilivello.

In questo post discuteremo se il marketing multilivello nel settore del fitness/medicale  è davvero così non etico. O tutti stanno solo soffiando fumo?

Che cos'è il marketing multilivello?
Multi Level Marketing (MLM) è una filosofia di marketing che utilizza il potere delle raccomandazioni e dei riferimenti faccia a faccia per vendere un prodotto. Le società MLM di solito vendono cose come:
Prodotti per unghie, Frullati dimagranti, Supplementi, Oli essenziali, Servizi pubblicitari, ma anche altro

Per reclutare persone per vendere questi prodotti, lo schema offre di solito: La capacità di lavorare da casa, guadagna rapidamente, rischio minimo e opportunità illimitate, coinvolge la tua famiglia, opportunità di una vita, guida un'auto da sogno
In altre parole, stanno tutti vendendo il sogno.

Per avere successo in MLM devi reclutare persone in modo da poter ottenere commissioni dalle loro vendite. Queste reclute sono chiamate downline. Mentre questo assomiglia molto allo schema piramidale illegale, la principale differenza tra MLM e uno schema piramidale è che mentre uno schema piramidale recluta persone per reclutare più persone per vendere un prodotto, ogni recluta nello schema MLM sta vendendo il prodotto.

Confonde molto vero?

Mentre il vantaggio principale di entrare in una società MLM è la capacità di essere il proprio capo e lavorare da casa, la maggior parte delle aziende MLM ha termini e condizioni estremamente rigidi che stabiliscono esattamente come è possibile commercializzare e vendere i propri prodotti. Inoltre, sei spesso costretto a firmare contratti che possono essere modificati in qualsiasi momento, indipendentemente dal fatto che tu sia d'accordo con tali modifiche. Tutto il materiale promozionale deve spesso essere approvato dall'azienda e qualsiasi materiale promozionale creato dall'utente è di proprietà dell'azienda.
Tu non sei il capo anche se te lo fanno credere, questo perché non lo sei. Tecnicamente, gestisci qualcuno che fa affari per l'azienda, ma non ti viene pagato un salario per farlo.

Spesso ti chiedono, ma chi ha bisogno di uno stipendio quando puoi generare $ 2.000 al mese come professionista .... giusto?
Se non sei già stato contattato da un recruiter per una di queste aziende, puoi facilmente trovarne uno online e ordinare il tuo kit di avvio MLM.
Ogni starter kit aziendale varia nel prezzo da $ 100 fino a $ 1,200. Solitamente venduto come investimento per costruire il tuo futuro.

I kit di base spesso includono risorse informative su come vendere i loro prodotti, ma in alcuni casi ti verrà richiesto di partecipare a diversi giorni di formazione a un costo per te.

Il marketing multilivello funziona?
Assolutamente, per l'azienda, ma se non adeguatamente strutturato e formati, in genere per pochisimi dei recruiter, in alcuni casi anche l'1%. Ciò significa che c'è un tasso di fallimento del 99% che spesso porta a situazione personali anche molto gravi ( a causa della mancanza di un lavoro stabile faide familiari, alienazione e persino il divorzio).
Come far si che il MLM diventi invece un'opprotunità per tutti, e come diverse aziende lo utilizzano eticamente. In genere gli strumenti sono pochi:
  1. – prodotto eccellente e che soddisfa effettivamente un esigenza del cliente
  2. – rete non troppo piramidale, massimo 5 livelli come nel settore assicurativo, per permette di forare ed assistere la propria rete.
  3. – guadagni onesti , non si diventa multimilardari, ma non si lascia una striscia di morti al proprio passaggio.
Per guadagnare davvero una notevole quantità di denaro, dovrai raggiungere un livello in cui sei effettivamente pagato dall'azienda, ovvero ai risalito la rete, diventando un manager. Ad esempio, solo il 10% dei membri Herbalife ha diritto a guadagnare pagamenti e solo la metà di questi guadagna in media $ 306 all'anno. Solo lo 0,8% dei membri Isagenix guadagna oltre $ 1.500 all'anno. Sono $ 125 al mese ... ma solo per lo 0,8% in alto. Wow.

Questo piccolo incasso,  non tiene conto delle spese sostenute per dover commercializzare i propri prodotti, pagare per il proprio carburante, pagare per il proprio telefono e acquistare effettivamente il prodotto dall'azienda. Insomma per molti si rileva un fallimento totale il sistema impostato da molte aziende. Bisogna perchè la struttura sia efficiente evitare in tutti i modi una situazione del genere.

Mentre i pro e i contro di MLM non sono esattamente a favore dei recruiter, sono più preoccupato che sia a favore del consumatore. I clienti. Le persone che hanno bisogno di aiuto e non sanno dove rivolgersi.

Così ho iniziato a scavare un po 'più a fondo in ciò che rende etica un'azienda. 
In linea di massima, un'azienda veramente etica sarà una società che non opera: causando danni all'ambiente, sfruttando la sua forza lavoro pagando bassi salari, usando il lavoro minorile, sfruttando i clienti, produrre prodotti nocivi o pericolosi.
Sebbene la maggior parte delle MLM non danneggi l'ambiente o utilizzi il lavoro minorile, per quanto ne so, i dipendenti non vengono pagati molto, i clienti vengono sfruttati e i prodotti sono discutibili. Quindi, in un certo senso, i valori etici fondamentali di un'azienda MLM sono discutibili.
Ma per quanto riguarda le persone stesse. I reclutatori. I ragazzi sul campo che devono bussare alla porta, organizzare feste di prodotti e invitare i loro amici e familiari, creare il proprio materiale di marketing e ottenere più reclute?

Dopo alcune ricerche sull'argomento, i principali vantaggi dell'adesione a una società MLM sono i seguenti:
La capacità di lavorare da casa, guadagna rapidamente, rischio minimo e opportunità illimitate, tratta la tua famiglia, opportunità di una vita, guida un'auto da sogno
In nessun punto di questo elenco di vantaggi si parla mai di aiutare i clienti. Chiedi a qualsiasi personal trainer perché sono diventati personal trainer e una delle loro prime 3 risposte sarà sempre "aiutare più persone". Anche su questo non sono molto convinto, può essere per le attuali generazioni, ma non credo possa essere generalizzato per tutta la categoria. Il giuramento di ipocrate lo fanno i medici e non i personal trainer, che invece in passato aveva la noma non troppo sana e pulità. C'è da chiedersi in un monto che in passato era viziato, come possono i personal trainer palare di eticità?
Il modello di business è meno focalizzato sull'aiutare il consumatore e più focalizzato sulla trasformazione del consumatore in un membro della tua downline.
In teoria, non c'è nulla di sbagliato nell'incoraggiare i dipendenti a cercare altri lavoratori di talento. Il buon comportamento dovrebbe essere incentivato. In pratica, tuttavia, le cose non vanno esattamente così.

Dato che i dipendenti desiderano che i premi o le promozioni in denaro promessi ricevano nuove assunzioni, molti di loro daranno la priorità alle proprie esigenze rispetto a quelle del cliente o persino della persona che stanno reclutando. Questo può essere evitato con una corretta formazione etica e sociale;
Normalmente i MLM assumeranno due o tre nuovi collboraotri, ma questi dipendenti non saranno necessariamente competenti o non avranno le conoscenze necessarie per vendere il prodotto in modo etico. I dipendenti appena assunti che non hanno alcuna conoscenza del prodotto o di come funziona il corpo (nel caso della vendita di prodotti sanitari), avranno il compito di trovare nuovi dipendenti per creare una propria downline. Saranno quindi premiati allo stesso modo per i loro sforzi.

E il ciclo continua.
Pensa a come l'incentivazione del reclutamento in questo modo influisce sui clienti. Anche se i recruiter si preoccupano della soddisfazione del cliente, non hanno le competenze o le qualifiche per formulare raccomandazioni sicure ed efficaci. Quando si lavora nel settore del fitness, la soddisfazione del cliente e le raccomandazioni autentiche non possono permettersi di essere nient'altro che il numero uno nella lista di un dipendente. I clienti vengono dagli esperti di fitness perché vogliono aiuto. Vogliono migliorare il loro aspetto fisico e, soprattutto, la loro salute. Se i dipendenti con cui interagiscono sono più interessati ai grandi giorni di paga, non c'è motivo di pensare che questi clienti otterranno il miglior servizio possibile.

E i prodotti?
Così tante nuove persone che si uniscono alle aziende MLM perché dichiarano di amare il prodotto. 
Quindi abbiamo dato uno sguardo ad alcuni dei prodotti più popolari  e ci siamo accordi che il prezzo non rispecchia la qualità degli ingredienti.

Come abbiamo affermato, i clienti ottengono spesso un affare grezzo quando sottoposti a marketing multilivello. Vengono dagli esperti di fitness per chiedere aiuto e finiscono per trattare con reclutatori che non hanno a cuore i loro migliori interessi. Il servizio clienti fa schifo e siamo onesti, se riesci a reclutare il tuo cliente, c'è un problema. Questi tipi di incontri alla fine fanno sfidare i clienti nel settore. È molto meno probabile che facciano affidamento sui servizi dopo aver avuto una brutta esperienza. Chi, dopo tutto, comprerà da un venditore che tratta le persone come sacchi di denaro?

Lo stesso vale per i dipendenti che non ricevono mai le "promozioni" promesse. Molti di questi dipendenti lasciano rapidamente e avvertono gli altri di non essere coinvolti, e questo non è un aspetto positivo per l'intero settore.

Quindi il marketing multilivello è intrinsecamente non etico?
Nonostante i problemi che abbiamo con il marketing multilivello, non è intrinsecamente non etico. Le aziende possono partecipare eticamente al marketing multi-livello e se la tua attività etica dipende dalle tue intenzioni. Se ti sei iscritto a un MLM perché qualcuno ti ha promesso un mucchio di soldi all'infinito, potresti non esserci per i giusti motivi.
Incoraggiare i dipendenti di talento a reclutare altri dipendenti di talento è difficilmente condannabile. Ogni azienda vuole avere il miglior talento alla propria portata, e giustamente. Inoltre, il problema potrebbe essere facilmente risolto se l'industria stabilisse alcuni standard di reclutamento. Vale a dire, le aziende dovrebbero incentivare l'assunzione di lavoratori di talento e / o competenti e punire coloro che non assumono sulla base di talenti o conoscenze.
Offrire promozioni non è intrinsecamente non etico. Le aziende sono libere di "promuovere" come ritengono opportuno. Se quella promozione si presenta sotto forma di un cambiamento nel titolo di lavoro, così sia. Le promozioni promettenti diventano problematiche solo quando i dipendenti sono portati a credere che le promozioni siano più di quanto non siano, rispettare la meritocrazia è uno delle basi di una sana  crescita. Le aziende dovrebbero essere anticipate sul fatto che le loro promozioni non sono accompagnate da aumenti o salari più alti.
Le aziende MLM dovrebbero anche smettere di fare promesse irrealizzabili,  ai dipendenti che diventeranno CEO tra un anno. La gestione di un'attività del genere non serve il consumatore. Serve solo quelli nella fascia alta del business.

Conclusione
A quanto pare, il marketing multilivello nel settore del fitness non è necessariamente non etico. Almeno, non è non etico in teoria. Sfortunatamente, tuttavia, essendo praticato, potrebbe essere decisamente più etico. I clienti potrebbero significare di più per i dipendenti. I dipendenti potrebbero significare di più per i datori di lavoro.

Ehi, possiamo sognare, vero?
Fortunatamente, ci sono alcuni settori del fitness/medicale che non hanno ceduto ai mali del marketing multilivello. I personal trainer, sebbene possano commercializzare i clienti, giocano a un gioco con la palla completamente diverso.
Ancora più importante, ottengono i risultati dei clienti perché a loro importa. Se sei un personal trainer, lo sai più di chiunque altro.